Premier League: Park fa volare lo United! Pari nel London derby a White Hart Lane

Di Angelo Mattinò

Diciasettesimo e terz’ultimo turno di andata per quel che riguarda la Premier League. Grande balzo in vetta del Manchester United, che nel monday night di prestigio contro l’Arsenal, vince di misura grazie a un gol del coreano Park Ji Sung al 41′ e supera i Gunners in vetta alla classifica; il gol nasce da una mischia in area dopo un tiro di Nani che Park devia di testa in rete. Nella ripresa gli uomini di Wenger vanno vicini al pari con Nasri e Chamakh ma l’occasione ghiotta invece per chiudere il match c’è l’ha Wayne Rooney che a un quarto d’ora dalla fine sbaglia un penalty calciando alto, rigore fischiato per un fallo di mano in area di Clichy. La squadra di Ferguson con una partita da recuperare guida la classifica a più due sull’Arsenal e comincia a dare un’impronta significativa al campionato finora senza padrone. Altro match di cartello è quello tutto londinese in scena al White Hart Lane, dove il Chelsea di Carlo Ancelotti in crisi di risultati ed ora quarto in classifica, è ospite del Tottenham di Redknapp che va fortissimo in Champions ed è quinto in Premier. La sfida termina in parità ed al gol nel primo tempo di Pavlyuchenko ben servito da Defoe risponde Didier Drogba a venti dalla fine complice l’errore del portiere Gomes. In grande salute il Manchester City che espugna l’Upton Park di Londra per 3-1, grande prestazione di Yayà Tourè che segna la rete del vantaggio ed è l’assistman per il terzo gol di Adam Johnson, il secondo gol invece è un autorete sfortunata di Green; per il West Ham a segno Tomkins nel finale. Porta buoni frutti il cambio di panchina al Newcastle e con la nuova gestione di Alan Pardew batte il Liverpool al St. James Park, vantaggio di Kevin Nolan con conseguente pareggio di Kuyt, i gol partita arrivano negli ultimi dieci minuti con Barton e Carroll; entrambe le squadre appaiate a 22 punti a metà classifica. Importante vittoria del Bolton che mantiene il sesto posto e batte il Blackburn per 2-1 , decisiva una rete di Holden a due minuti dal termine. Al Villa Park di Birmingham si impongono i padroni di casa dell’Aston Villa per due a uno sul Wba dell’italiano Di Matteo, successo esterno invece per il Blackpool (1-0 sullo Stoke City). Lascia l’ultimo posto della classifica in solitario al West Ham il Wolverhampton che si impone uno a zero in casa contro il Birmingham. Finiscono invece a reti inviolate EvertonWigan e FulhamSunderland.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *