Incubo Udinese: Zapata potrà andare via usando l’art.17. Manchester City alla porta?


Un nuovo incubo per l’Udinese: dopo De Sanctis, che si avvalse dell’articolo 17 FIFA per accasarsi al Siviglia liberandosi dall’Udinese per soli 3.9, ora potrebbe esserci il bis. Il nome è Zapata, che vuole liberarsi dall’Udinese. La squadra che lo sta cercando non è ancora nota, ma Sportmediaset che lancia questa clamorosa indiscrezione, è quasi sicura che possa essere il City di Mancini.
Per chi non lo sapesse, l’articolo 17 della Fifa permette a un calciatore, in questo caso minore di 28 anni, di liberarsi senza preavviso dopo almeno 3 anni di contratto.
Le cifre? Ridicole, o quasi. A Zapata, infatti, basterà pagare i 2 anni di stipendio rimanente, circa 3 milioni: soldi che, se dovesse essere vera la notizia, il Manchester City sarebbe ben disposto a pagare.