Colpaccio dell’AlbinoLeffe al Picchi: 2-1!

Mondonico e compagnia arriva a far visita alla banda di Pillon per l’anticipo della seconda di ritorno della Serie Bwin. Amaranto in lotta per le zone alte, bergamaschi per il centro. Si mette male per gli ospiti, quando su una palla persa ne approfitta Dionisi che viene steso da Previtali in area: PENALTY! Parte Ciccio Tavano e non fallisce: uno a zero. Passano pochi minuti e Momenté con un guizzo in mezzo a tre si trova a tu per tu con De Lucia, ma gli si sbatte contro. E’ solo il preludio al pari, che arriva al 19′ con l’ex attaccante varesino, che sfrutta una presa molto indecisa dell’estremo difensore toscano e appoggia comodamente in rete. Uno a uno. 37′, Barusso sul pallone per una punizione: botta terrificante, para Tomasig, tap-in di Tavano e ancora il portiere di Mondonico respinge e salva i suoi. Ebbene, gol sbagliato gol subito: il ghanese del Livorno perde palla a centrocampo e Grossi si fa quaranta metri palla al piede prima di trafiggere De Lucia per la seconda volta: due a uno! Intervallo.Nella ripresa da segnalare un palo di Dionisi al 70′ e parecchio nervosismo nel finale. Finisce due a uno per l’Albino che curiosamente in questa stagione ha una tradizione favorevole sui campi delle amaranto: l’ultima e unica altra vittoria in trasferta dei bergamaschi è arrivata proprio al Granillo di Reggio. Tanto rammarico per Pillon.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *