La Coppa Italia è tornata di moda, ora tutti vogliono vincere il trofeo

E’ tornata, finalmente. Dopo anni di considerazione come coppa di “seconda fascia” ora la Coppa Italia è tornata ad essere un torneo prestigioso.

I motivi che avevano portato al declassamento del trofeo sono principalmente due: le molte squadre che, avendo come obiettivi diversi dalla Coppa Italia, erano propense a schierare le riserve o, addirittura, i giocatori che militavano in primavera, hanno sempre fatto pessime figure, a vantaggio delle squadre più forti, come l’Inter che, avendo a disposizione un’ampia rosa, ha sempre cercato, schierando spesso la prima squadra, di giocarsela fino in fondo, creando un monopolio (spesso condiviso con la Roma) che ha tolto tutto il prestigio a questa Coppa.

Ma quest’anno no: tutto è cambiato. Notarlo è facile, basta guardare il tabellone: nei quarti di finale ci sono tutte le squadre che occupano un’ottima posizione in Campionato e, arrivati a questo punto della competizione, nessuno vuole più lasciarsela sfuggire. Tra questa sera e Domani si completerà il quadro delle semifinali, ma una cosa è certa: dopo qualche anno, non potremo più vedere in finale Inter-Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *