L’Inter parla sempre più italiano!


Pazzini e Ranocchia (appena arrivati), Castellazzi che sta sostituendo degnamente Julio Cesar, Thiago Motta sempre più azzurro e Santon che scalpita per giocare: ecco l’Inter che parla italiano.
Dopo anni di stranieri che hanno riempito la rosa dell’Inter fino a farla diventare una corazzata quasi interamente sudamericana, con gli ultimi due innesti, insieme agli altri già presenti in rosa, l’Inter si appresta a “italianizzare” la propria rosa.
Giovani, forti ed Italiani: ecco il progetto che hanno in mente di portare avanti a Corso Vittorio Emanuele, e lo scopo è ben preciso: creare una squadre che con cicli quinquennali riesca ad essere sempre competitiva in Italia e in Europa.
Inoltre, questa “campagna” potrebbe rendere l’Inter una squadra meno odiata e più apprezzata da molti: negli ultimi tempi, infatti, sono spesso state attribuite le disfatte della nazionale azzurra al fatto che le migliori squadre italiane schierino in campo pochi giocatori italiani e valorizzino troppo poco il vivaio. Rivoluzione nerazzurra?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *