Calciomercato Juventus, Mandzukic: lunedi visite mediche! Non sarà il sostituto di Tevez

Mandzukic (1)CALCIOMERCATO JUVENTUS, MANDZUKIC- Colpo immediato, rapido e deciso. Beppe Marotta, ultimata la cessione di Carlos Tevez al Boca Juniors (attesa l’ufficialità nelle prossime ore) ha strappato Mario Mandzukic all’Atletico Madrid con un blitz fulmineo. 15 milioni di euro più 3 di bonus alla società spagnola, 3.2 milioni al giocatore per 4 anni. Lunedi sarà a Torino per le visite mediche di rito.

Ora spieghiamo e chiariamo le idee a tutti i tifosi della Juventus e agli appassionati di mercato. Mario Mandzukic non sostituirà Carlos Tevez. L’attaccante croato prenderà il posto di Fernando Llorente, pronto ormai alla nuova avventura al Monaco. Il tifoso della Juventus non può aspettarsi che Tevez venga sostituito con un giocatore identico all’Apache. Cosa c’è da dire a riguardo? Allora il punto è questo: Via Tevez, dentro Dybala. Perplessità? “Si ok, ma Dybala non ha l’esperienza dell’argentino e non è detto che alla Juventus esploda”. Ok, ragionamento giustissimo, ed è per questo che la Juventus ha chiuso subito l’operazione Mandzukic, attaccante d’esperienza Europea e di assoluta affidabilità. Qualora Dybala dovesse avere alcune difficoltà, la coppia Mandzukic-Morata assicurerebbe comunque assoluta competitività. “Si, ma non sono due prime punte”? Risposta: in teoria si, ma Morata potrebbe agire alle spalle del croato, fungendo cosi da seconda punta, in quanto ha mezzi tecnici per poter comunque sposarsi alla perfezione con una prima punta di ruolo. Questo è il quadro attuale. Senza contare che Dybala potrebbe dare il suo apporto fin da subito e senza contare che il mercato non è ancora iniziato. Quindi in attacco potrebbe muoversi ancora qualcosa di qui alla fine. Dunque, keep calm tifosi bianconeri. Giusto per precisare e mettere i puntini sulle i, Mandzukic è uno che ha realizzato 200 gol in carriera. Non è uno sprovveduto!

Altra grana da risolvere è quella legata al futuro di Domenico Berardi. Allegri e società starebbero discutendo animatamente sul da farsi. Allegri vorrebbe subito il giocatore, Marotta e Paratici no. Sono attese novità a riguardo. Intanto Claudio Marchisio sposerà la Juve a vita: attesa a giorni l’ufficialità del rinnovo del contratto fino al 2019.