Parma, Amauri:”Juve, il problema non ero io: ve lo dimostrerò”


I due destini si sono ormai divisi, dopo un’esperienza non di certo troppo esaltante. Stiamo parlando dell’amore mai sbocciato tra la Amauri e la Juventus.
L’attaccante oriundo, dopo due stagioni e mezzo in cui ha segnato solo 17 gol con la maglia bianconera, è stato ceduto da 2 giorni al Parma, e ora ha davvero tanta voglia di riscatto col club emiliano. Ecco le sue prime parole alla presentazione:”La mia cessione? Non è la conseguenza della contestazione dei tifosi, quella c’è sempre stata da quando sono a Torino. Ora però non voglio più parlare della Juve, voglio scendere in campo e dimostrare che il problema non ero io. E’ ora di voltare pagina”.
Il giocatore, secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, dopo essere stato convocato sarà subito titolare questa sera col Parma per la partita casalinga contro il Lecce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *