Napoli, non solo la sconfitta: dopo 4 partite termina l’imbattibilità di De Sanctis!


De Sanctis è tornato a raccogliere il pallone dalla sua porta dopo 4 partite, esattamente come l’ultima sconfitta degli azzurri. Si, perchè la forza del Napoli è dovuta anche grazie al suo estremo difensore che si è sempre fatto trovare pronto a sventare pericoli.
Ma dopo aver mantenuto la porta inviolata contro Juventus, Fiorentina, Bari e Sampdoria, infatti, De Sanctis è stato oggi battuto dopo 19′ minuti da Moscardelli. L’ultimo gol, 437′ minuti di gioco fa, era arrivato contro il Napoli e lo segnò Thiago Motta.

[Fonte: TuttoNapoli.net]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *