Bortolo Mutti ultima carta per salvare il Bari. Esonerato Ventura.

di Franco Avanzini

Bortolo Mutti è il nuovo allenatore del Bari. Sostituisce Giampiero Ventura che ha dato le dimissioni e che, proprio in serata, sono state accettate dalla società pugliese.

Si parla di rescissione consensuale del contratto a due anni dal suo arrivo che avvenne nel 2009 al posto di Antonio Conte. Per il tecnico genovese è quasi la fine di un incubo da cui non riusciva più ad uscirne. Già domenica scorsa Ventura aveva chiesto alla società barese di sollevarlo dall’incarico ma ciò non avvenne. Finalmente stasera, giusto poco più di un’ora fa, è stata presa la decisione definitiva.

Per il neo tecnico Bortolo Mutti non sarà facile risollevare la squadra che fu di Cassano da una retrocessione che appare quasi certa. Sei sconfitte consecutive sul groppone sono una brutta attualità davvero difficile da digerire. Domenica al San Nicola è atteso il Genoa e per il neo allenatore solo un successo potrà servire per sperare in una difficile impresa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *