Zamparini, ricordi Kjaer?


Il presidente rosanero Maurizio Zamparini continua con la sua opera di “critiche” verso l’allenatore, da lui stesso scelto, Delio Rossi, accusandolo di non fare mai scelte giuste, in particolare nella scelta dei giocatori da inserire reparto arretrato del Palermo.

Dopo le ultime partite, infatti, le critiche di Zamparini sono tutte state riferite verso il modo di difendere imposto alla squadra da Rossi (e i troppi gol presi), ma forse il presidente ha dimenticato che la scorsa stagione è stato ceduto (o meglio, lui ha ceduto) un certo Simon Kjaer, il danese che fungeva da pilastro nella difesa rosanero ceduto, a detta del presidente stesso, “per forza di cose”.

Quest’anno il vice Kjaer porta il nome di Munoz: giovane sudamericano dalle eccellenti prospettive, ma davvero acerbo attualmente per riuscire a gestire una difesa nel nostro Campionato.