Spagna, notizia choc:”Sventato attentato a Mourinho!”

La notizia deve ancora trovare conferme, ma qualora dovesse risultare vera, tutto ciò avrebbe dell’incredibile.

L’odio verso Mourinho si propaga sempre, e dappertutto. Chi non lo ama, di sicuro, lo odia. Non esiste l’indifferenza verso lo Special One portoghese.

Stando a quando riporta Cadena Ser, infatti, qualcuno avrebbe provato ad attentare l’incolumità fisica di Josè Mourinho. La radio spagnola ha riportato che Venerdì, all’aeroporto di La Coruna, città in cui il Real Madrid ha disputato una delle sue ultime partite, contro il Deportivo, qualcuno avrebbe tentato di accoltellare il portoghese. La coltellata sarebbe stata “parata” da uno dei bodyguard di Mourinho, rimasto poi ferito nell’incidente.

L’uomo, Eduardo, ha riportato una ferita di 4 centimetri. Secondo la ricostruzione di “Cadena Ser”, Mourinho si era avvicinato a un gruppo di tifosi che lo chiamavano per un autografo e la guardia del corpo lo ha seguito per prevenire eventuali aggressioni. E’ stato a questo punto che il bodyguard ha avvertito la pugnalata ma, facendo finta di nulla, ha allontanato Mou dai tifosi, accompagnandolo fino all’autobus. Il tecnico di Setubal sarebbe stato avvertito solo giorni dopo di quello che era successo. (SportMediaset)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *