Premier League, il Fulham lotta e batte il Bolton. Dempsey record!

Al Craven Cottage va in scena il recupero della 33esima giornata di Premier tra Fulham, reduce dal buon pareggio in trasferta coi Wolves, e Bolton che domenica ha infranto le ultime speranze di titolo dei Gunners di Arsene Wenger. La partita si preannunciava molto combattuta, le attese non sono state tradite; i primi cinque minuti di gioco hanno visto un’azione per parte con il tiro di Muamba facilmente parato da Schwarzer e la conclusione fuori dallo specchio di Eidur Gudjohnsen, assistito da Dempsey.
La partita è cambiata al 15’: Danny Murphy dalla bandierina serve in area Clint Dempsey, che realizza il primo gol del match. I Cottagers hanno continuato ad attaccare, sfiorando più volte il raddoppio, prima con Dembele, poi con Gudjohnsen, su grande palla dell’ottimo Baird. Il Bolton ha attaccato con azioni di contropiede rendendosi pericolo con alcune occasioni con protagonisti su tutti Lee Chung-Yong, Steinsson e Matt Taylor che non hanno trovato impreparato Schwarzer.
Nella ripresa la musica non è cambiata, col Fulham che ha continuato ad attaccare e il Bolton, ormai privo di obiettivi in campionato, che provava ad offendere ancora in contropiede. Al 47’ Moussa Dembele ha colpito la traversa con Jussi Jaaskelainen immobile, ma il raddoppio è giunto un minuto dopo ,con il solito Dempsey che su assist di Gudjohnsen ha realizzato il gol da pochi metri, chiudendo di fatto i giochi. Con la doppietta, Dempsey entra nella storia del club londinese, con 33 marcature in Premier League, superando il connazionale McBride e Steed Malbranque
La parola fine è stata scritta al 66’ da Hengeland che sovrastando il centrale della nazionale Cahill, realizza il gol della tranquillità, su assist del solito Murphy. Ci sarebbe tempo anche per il poker dei Cottagers ma il gol di Bobby Zamore viene giustamente annullato per fallo di mano al 79’. I cambi ed i cinque minuti di recupero non cambiano il corso del match che termina tre a zero per i padroni di casa.
Le motivazioni hanno fatto la differenza . Il Fulham è praticamente salvo mentre il Bolton vede allontarsi l’Europa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *