Juve, sogno Aguero…

Dopo le ultime fallimentari stagioni, la pluridecorata squadra torinese pensa al ringiovanimento della rosa con acquisti che comunque riescano a far fare il salto di qualità e riportare la Vecchia Signora allo splendore di un tempo.

Incoraggianti in questo senso sono le parole pronunciate ieri da John Elkan alla riunione degli azionisti Exor, gruppo di maggioranza della FIAT: “E’ in corso una fase di cambiamento che richiede del tempo per avere una squadra più giovane e più competitiva. Le prospettive sono legate ad un grande evento che accadrà quest’anno, l’inaugurazione del nuovo stadio e al piano a cui si sta lavorando al 2014. Il consiglio di amministrazione della Juventus deciderà gli obiettivi e se ci sarà bisogno di sostegno, noi come Exor lo daremo”.

Si pensa, quindi,  in grande ed in positivo in casa Juve. Un appetibile preda adatta a questa nuova politica potrebbe essere Sergio Aguero, attualmente in forza all’Atletico Madrid e che a dispetto della giovane età (appena 22 anni) ha una grossa esperienza, anche internazionale. Il Kun è però legato ai colchoneros fino al 2014 ed il suo cartellino costa circa 36 milioni di euro. Spesa che implica sacrifici economici per i bianconeri, ma che potrebbe essere effettuata in seguito ad importanti cessioni (vedi Buffon, Iaquinta, Felipe Melo, Sissoko ed Amauri) che porterebbero liquidità nelle casse della società.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *