Inter: Coutinho, goal e nuove pretendenti per lui

Dopo il tanto atteso primo e tra l’altro splendido goal del baby brasiliano dell’Inter Philippe Coutinho (18), la lista di pretendenti di allarga a macchia d’olio. Il carioca è legato alla società nerazzurra fino al giugno del 2015 e nonostante abbia trovato poco spazio in questa stagione, dimostrandosi spesso non prontissimo per il difficile campionato italiano, le sue doti tecniche e il suo talento sono indiscutibili.

L’ottima prestazione e la stupenda rete segnata alla Fiorentina, hanno fatto sì che anche i viola posassero il loro sguardo sul ragazzino. Oltre ai gigliati si contenderanno Coutinho per la prossima stagione Chievo, Udinese e Sampdoria (sicuramente fuori dai giochi in caso di retrocessione), ma anche le più interessanti Liverpool e Bologna. Quest’ultima proprietaria del cartellino di Gaston Ramirez (20), pallino di Marco Branca e ottima probabile contropartita tecnica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *