Calciomercato 2 settembre, last day: Juve, mercato chiuso: Rugani resta. PSG-Icardi, è fatta. Roma-Mkhitaryan, UFFICIALE

(Photo credit should read MARCO BERTORELLO/AFP/Getty Images)

CALCIOMERCATO 2 SETTEMBRE- Ecco tutte le trattative di oggi 2 settembre, ultimo giorno di mercato.

JUVENTUS– Secondo quanto riportato da “Alfredo Pedullà”, il PSG sarebbe piombato con forte decisione su De Sciglio. Idea di scambio con Meneuir, ma la sensazione è che il diretto interessato voglia restare in bianconero. Attese novità nel corso delle prossime ore.

Per quel che riguarda gli ultimi aggiornamenti, il mercato della Juventus è da ritenersi chiuso. Rugani resta.

INTER– Si sblocca la trattativa Icardi. L’attaccante argentino potrebbe decidere di sposare i colori del PSG. Affare che potrebbe sbloccarsi totalmente nelle prossime ore. Cresce la fiducia e l’ottimismo. Icardi sta svolgendo le visite mediche a Paratici, poi la fumata bianca.

MILAN– Dopo Rebic, possibile affondo anche per un nuovo centrale difensivo. Tutto da valutare, ma la sensazione è che Giampaolo abbia bisogno di un nuovo difensore di esperienza e valore.

FIORENTINA– Sfumato Berardi, la società viola potrebbe tentare l’ultimo disperato attacco su Politano. L’Inter valuta il giocatore circa 30-35 milioni di euro, cifra ritenuta eccessiva da parte della società viola. La Fiorentina ha chiuso il doppio affare Ghezzal e Pedro.

Leggi anche: Pagelle e Highlights 2^ giornata: Cagliari-Inter 1-2, decide Lukaku dal dischetto. Super Berardi rilancia…

Calciomercato 2 settembre: Roma, dopo Kalinic arriva anche Mkhitaryan

ROMA– Giallorossi scatenati in questa fase finale del mercato. Dopo Kalinic è ufficiale il passaggio di Mkhitaryan in maglia giallorossa.

CAGLIARI– Dopo Simeone, non è da escludere un possibile affondo per una seconda punta, specie dopo il brutto ko rimediato da Pavoletti nel corso del match contro il Brescia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

👟⚽️ #arsenal #livars #coyg #mkhitaryan #micki

Un post condiviso da Henrikh Mkhitaryan (@micki_taryan) in data:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *