Juventus, Allegri trema: ghiaccio in panchina per Chiesa

Allegri pensieroso
Allegri (Getty Images)

La Juventus ha battuto lo Spezia 2-3. Chiesa è stato fondamentale per questo successo, ma le sue condizioni preoccupano Allegri.

La Juventus ha sofferto tantissimo contro lo Spezia, ma è riuscita ad ottenere il primo successo in campionato. La squadra di Allegri ha saputo reagire allo svantaggio dei liguri con Antiste grazie alle reti di Chiesa e de Ligt. I piemontesi erano passati in vantaggio nel primo tempo con Kean per poi essere raggiunti dal gol del momentaneo 1-1 di Gyasi.

Anche in questa gara si sono evidenziati i problemi strutturali del team juventino che comunque hanno mostrato un gran carattere per riuscire ad ottenere i tre punti. Tra i protagonisti della Juventus c’è sicuramente Federico Chiesa, autore di una grande partita. Ma lo stesso giocatore sta facendo preoccupare sia Allegri che i tifosi.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Chiesa corre
Chiesa (Getty Images)

Juventus, Chiesa ha chiesto il cambio ad Allegri

Chiesa è stato sostituito all’84 da Kulusevski. All’inizio il cambio sembrava esser dovuto per i crampi del giocatore ma secondo quanto raccolto da ‘DAZN’, il giocatore potrebbe essere stato sostituito per una ricaduta del problema al flessore. Dopo esser uscito, Chiesa si è messo del ghiaccio proprio sotto al flessore.

Se fosse così, Chiesa rischierebbe di restare fuori per le prossime partite. Anche nella vittoria di oggi l’ex Fiorentina ha dimostrato la sua importanza per la Juventus. Allegri a termine dalla gara ha rilasciato queste dichiarazioni a ‘DAZN’: “Condizioni di Chiesa? Mi ha chiesto il cambio perché si stava di nuovo indurendo il flessore”.