Brutta batosta per l’ex Roma: “Intervento all’anca, stagione finita”

Mourinho applaude
Mourinho (Getty Images)

Dopo aver giocato titolare nell’Olanda all’ultimo Europeo, l’ex Roma Stekelenburg si è infortunato e salterà tutto il resto della stagione.

Nonostante la sconfitta di domenica contro l’Utrecht per 1-0, l’Ajax è primo in classifica con un punto di vantaggio sul PSV. I lancieri non perdevano in campionato da oltre trenta partite. La squadra di ten Hag è prima anche in Champions League dove ha raccolto sei punti dopo le prime due giornate della fase a gironi.

L’Ajax si è sempre contraddistinto per la lanciare dei giovani, ma per una volta un giocatore ‘esperto’ si è preso la scena. Il calciatore in questione è Maarten Stekelenburg che ha militato nella Roma, con tanti errori fatti, dal 2011 al 2013. L’estremo difensore, grazie alle prestazioni con i lancieri, ha giocato titolare nell‘Olanda all’ultimo Europeo.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Stekelenburg deluso
Stekelenburg (Getty Images)

AJax, per l’ex Roma Stekelenburg la stagione è già conclusa

Come nella vita, il calcio dà e toglie. Per Stekelenburg questa stagione si è già conclusa a causa dei problemi all’addome e all’inguine. Il portiere dovrà sottoporsi ad un intervento chirurgico che lo terrà lontano dai campi per tutto il resto dell’annata. Lo stesso estremo difensore ha commentato, sui canali ufficiali dell‘Ajax, il suo infortunio:

LEGGI ANCHE >>> Roma, l’effetto Mourinho ha investito l’Olimpico: il dato è sorprendente

“Devo operarmi all’anca per liberarmi dei miei problemi all’inguine. Nei prossimi mesi sarà impegnato nella riabilitazione. Quando sono tornato all’Ajax nel 2020 non mi aspettavo di vincere il doppio come portiere titolare. Non credevo neanche che avrei giocato titolare con l’Olanda all’Europeo. La mia stagione è finita, sono terribilmente deluso”.