Highlights Juventus-Manchester United 1-2. Video Gol, pagelle e tabellino del match

Juventus-Manchester United

La Juventus era in cerca della quarta vittoria su quattro partite giocate in questa edizione di Champions League. I bianconeri ospitavano il Manchester United in un Allianz Stadium dal clima decisamente caldo. Dall’altra parte invece i Red Devils che tentavano di riscattare la sconfitta subita all’Old Trafford, con José Mourinho che sognava il colpo contro la squadra di Massimiliano Allegri, capolista del girone H.

È stata però una serata decisamente da dimenticare per la Juventus che ha dovuto rimandare la conquista della qualificazione agli ottavi di finale di Champions League. Una partita amara per i bianconeri, che escono sconfitti di fronte al proprio pubblico dopo aver dominato in lungo e in largo il match. Una sfida che ad un certo punto nel secondo tempo sembrava essersi messa bene per la formazione del club torinese, la quale aveva visti premiati i propri sforzi grazie alla prodezza di Cristiano Ronaldo. Un gol che era stato in grado di spezzare l’equilibrio ma non di mettere ko il Manchester United. Proprio i Red Devils infatti sono stati capaci nel finale di gara di ribaltare tutto, prima con Mata e poi con l’autogol di Alex Sandro.

JUVENTUS-MANCHESTER UNITED, IL TABELLINO

Juventus (4-3-3): Szczesny 6; De Sciglio 6,5 (82′ Barzagli sv), Bonucci 6,5, Chiellini 6,5, Alex Sandro 5,5; Khedira 6,5 (61′ Matuidi 5), Pjanic 6, Bentancur 7; Cuadrado 5 (92′ Mandzukic sv), Dybala 6,5, Cristiano Ronaldo 7,5. Allenatore: Allegri 5,5

Manchester United (4-3-3): De Gea 6.5; Young 6, Smalling 6.5, Lindelof 5.5, Shaw 6; Ander Herrera 6.5 (78′ Mata 7), Matic 7, Pogba 6.5; Lingard 5.5 (70′ Rashford 6,5), Sanchez 6.5 (78′ Fellaini sv), Martial 6. Allenatore: Mourinho 6,5

Marcatori: Cristiano Ronaldo (J) al 66′, Alex Sandro (J, aut.) al 90′; Mata (M) all’88’
Ammoniti: Alex Sandro, Dybala (J); Matic, Herrera, Martial (M)
Espulsi: –
Arbitro: Haţegan (Romania).

JUVENTUS-MANCHESTER UNITED, GLI HIGHLIGHTS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *