Piatek Milan, accordo con il Genoa raggiunto. Sconto per i rossoneri

Piatek Milan
Foto Twitter @OptaPaolo

PIATEK MILAN – L’attaccante del Genoa è prossimo a passare ai rossoneri. Secondo quanto riportato da Sky Sport, sarà il polacco a raccogliere l’eredità di Gonzalo Higuain, ormai prossimo al Chelsea ed al suo mentore Maurizio Sarri. L’accordo definitivo sarebbe stato raggiunto nella giornata di venerdì quando i dirigenti delle due squadre si sono incontrate a Milano. Il centravanti dovrebbe arrivare alla corte di Gennaro Gattuso a titolo definitivo per 35 milioni di euro.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Milan, Piatek: i rossoneri inseriscono Halilovic e Bertolacci

Piatek Milan, compromesso raggiunto con il Genoa

Con cinque milioni di sconto, dunque, rispetto alla valutazione iniziale da parte del presidente rossoblù, Enrico Preziosi, che però ha ottenuto la formula desiderata per il trasferimento. Il Milan avrebbe preferito un prestito oneroso e un diritto di riscatto elevato “alla Higuain”. Il patron del club ligure però ha detto no pretedendo un titolo definitivo cedendo però leggermente sulla richiesta per il cartellino dell’ex Cracovia. Piatek, stando all’intesa già trovata tra il suo entourage e la dirigenza rossonera, firmerà un contratto dalla durata di 5 anni e guadagnerà 2 milioni a stagione quadruplicando in questo modo il suo stipendio percepito al Genoa, che attualmente ammonta a 500mila euro.

LEGGI ANCHE: Piatek Milan, si continua a trattare: la Uefa dà via libera

Piatek Milan, Halilovic unica contropartita al Genoa

Quasi certamente in questa trattativa sarà inserito come parziale contropartita Halilovic, mentre dovrebbe essere escluso Bertolacci, che non pare del tutto convinto di tornare al Genoa. Per formalizzare l’operazione sarà necessario comunque un altro faccia a faccia tra le parti. Un incontro che dovrebbe avvenire martedì, ovvero il giorno dopo Genoa-Milan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *