Pagelle e highlights 36^ giornata: Politano-Perisic, l’Inter ritorna al 3° posto. Orsolini fa volare il Bologna

(Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

PAGELLE 36.A GIORNATA – Si è aperta ieri la terzultima giornata di campionato con le vittorie decisive per la corsa Champions di Atalanta, Lazio e Milan. Oggi la rincorsa all’Europa prosegue con le gare di Torino e Roma, mentre domani l’Inter dovrà riconquistarsi il terzo posto in classifica battendo il Chievo nell’ultimo posticipo di questo turno di campionato.

La corsa all’Europa entra nel vivo ma anche in fondo alla classifica si battaglia. L’Empoli cerca una difficile risalita, Udinese e Genoa sperano nel passo falso dei toscani.

Pagelle Torino-Sassuolo 3-2

Il Gallo Belotti con una doppietta rovescia letteralmente il Sassuolo. Il capitano del Torino nel lunch match sbaglia un rigore nel primo tempo ma nella ripresa si scatena e porta i granata al successo. Bourabia segna e si fa espellere, nel secondo tempo Belotti pareggia ma Lirola riporta avanti gli ospiti a 20′ dalla fine. Zaza fa il 2-2 e il Gallo, all’82esimo con una gran rovesciata sigla il gol vittoria che porta i granata a -3 dall’Inter.

Torino (3-5-2): Sirigu 6; Moretti 5, Nkolou 5.5, Izzo 6; Ansaldi 6 (dal 23′ Iago Falque 5), Baselli 6 (dall’89’ Bremer s.v.), Lukic 6 (dal 49′ Zaza 7), Meite 5, De Silvestri 6.5; Berenguer 5.5, Belotti 7.

Sassuolo (4-3-3): Consigli 7; Lirola 7, Demiral 6.5, Ferrari 6, Peluso 6; Duncan 6 (dal 79′ Locatelli s.v.), Magnanelli 5.5, Bourabia 6.5; Sensi 6.5, Djuricic 6.5 (dal 64′ Rogerio 5.5), Boga 6.5 (dal 72′ Babacar 5.5).

Pagelle Frosinone-Udinese 1-3

Il Frosinone si congeda dal suo pubblico in questo campionato perdendo per 3-1 contro l’Udinese. I friulani erano chiamati alla vittoria per non ritrovarsi terzultimi in virtù della vittoria dell’Empoli e gli uomini di Tudor non deludono. Okaka due volte e Samir nel primo tempo incanalano la gara sulla giusta via. Inutile il gol di Dionisi nel finale.

FROSINONE (3-5-2): Bardi 5.5; Capuano 5, Ariaudo 5.5, Brighenti 4.5; Paganini 5.5, Beghetto 6, Valzania 5.5 (dall’80’ Maiello s.v.), Sammarco 6, Ciano 5.5 (dal 73′ Zampano 5.5); Pinamonti 5.5, Ciofani 6 (dal 65′ Dionisi 6).

UDINESE (3-5-2): Musso 6.5; De Maio 6, Troost-Ekong 6.5 (dal 76′ Nuytinck 6), Samir 7; Stryger Larsen 6, Mandragora 6.5, Sandro 6 (dal 62′ Hallfredsson 6), De Paul 6.5, D’Alessandro 6; Lasagna 6, Okaka 7.5 (dall’86’ Pussetto s.v).

Pagelle Sampdoria Empoli 1-2

La Samp per consolidare il primato nella classifica dei bomber di Quagliarella e per salutare al meglio Marassi. L’Empoli per tenere vive le speranze legate alla salvezza. A Marassi passano i toscani per 2-1 grazie alle reti di Farias e Di Lorenzo, Quagliarella nel finale su rigore fa 26 in campionato.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero 7; Sala 5.5, Tonelli 5, A. Ferrari 5, Murru 5; Praet 5.5, Ekdal 5.5 (72′ Sau), Jankto 6; Caprari 6 (72′ Vieira); Quagliarella 6, Gabbiadini 5 (80′ Ramirez sv).

EMPOLI (3-5-2): Dragowski 6.5; Veseli 7, Silvestre 6.5, Dell’Orco 6; Di Lorenzo 7, Traorè 7 (87′ Capezzi sv), Bennacer 6.5 (92′ Brighi sv), Krunic 6, Pajac 6; Farias 7 (79′ Acquah sv), Caputo 6.

Pagelle SPAL-Napoli 1-2

ll Napoli espugna Ferrare e confera l’ottimo stato di forma dell ultime giornate. Padroni di casa ormai salvi e senza particolari pressioni. Finisce 2-1 in favore dei partenopei.

SPAL (3-5-2): Viviano 6,5; Bonifazi 5,5, Vicari 5.5, Cionek 5.5 (89′ Jankovic s.v.); Lazzari 6.5, Murgia 5,5, Missiroli 5.5 (31′ Schiattarella 5,5), Valoti 5 (73′ Antenucci 6.5), Fares 5.5; Petagna 6.5, Floccari 6.

NAPOLI (4-4-2): Meret 7; Malcuit 6,5, Luperto 5, Koulibaly 6, Mario Rui 6,5; Callejón 6,5 (90+1′ Gaetano s.v.), Allan 6.5, Fabian Ruiz 6, Younes 7 (66′ Verdi s.v.); Milik 5,5, Zielinski 5.5 (85′ Ghoulam s.v.).

Pagelle Roma-Juventus 2-0

La Juve si ferma all’Olimpico dove la Roma ottiene un’importante vittoria per la corsa alla Champions. Decidono nel finale Florenzi e Dzeko.

ROMA (4-3-3): Mirante 7.5; Florenzi 7, Manolas 6.5, Fazio 6.5, Kolarov 5.5; Zaniolo 5.5, Nzonzi 6, Pellegrini 6.5 (66′ Cristante 6); Kluivert 6 (32′ Under 6.5), Dzeko 7, El Shaarawy 6.5.

JUVENTUS (4-3-2-1): Szczesny 5.5; De Sciglio 5.5 (38′ Cancelo ng), Caceres 5.5, Chiellini 7, Spinazzola 6.5; Can 6.5, Pjanic 5.5 (70′ Bentancur 6), Matuidi 6 (38′ Alex Sandro ng); Cuadrado 6, Dybala 5.5, Ronaldo 5.5.

Pagelle Bologna Parma 4-1

Il Bologna super 4-1 il Parma e rilancia la corsa all’obiettivo salvezza. Super Orsolini, bene anche tutti il reparto difensivo. Tracollo Parma, male Bruno Alves, male anche anche Iacoponi. Il Bologna si allontana dal baratro retrocessione.

BOLOGNA (4-3-3): Skorupski 6,5; Mbaye 5,5, Danilo 6 (87′ Corbo sv), Lyanco 6, Krejci 6,5; Dzemaili 6,5, Pulgar 7,5, Soriano 5,5 (75′ Svanberg 6); Orsolini 7,5, Destro 6,5 (66′ Santander 5,5), Palacio 6,5.

PARMA (3-4-3): Sepe 7; Iacoponi 5, Alves 4, Bastoni 5,5; Gazzola 5,5 (60′ Siligardi 6), Rigoni 5,5, Scozzarella 5,5, Dimarco 5,5; Gervinho 5,5, Ceravolo 4,5 (60′ Inglese 6,5), Sprocati 5 (65′ Sierralta 5,5).

Pagelle Inter Chievo 2-0

L’Inter vola nuovamente al 3° posto e affonda il piede sull’acceleratore in ottica Champions League. Decidono i gol di Politano e Perisic

INTER (4-2-3-1): Handanovic 6,5; Cedric 6, Skriniar 6,5, Miranda 6, Asamoah 6,5; Vecino 6,5 (65′ Gagliardini 6), Borja Valero 6; Politano 7 (62′ Candreva 6), Nainggolan 6, Perisic 7; Icardi 5 (79′ Lautaro Martinez sv). All.: Spalletti 7

CHIEVO (3-4-1-2):  Semper 6; Tomovic 5,5 (78′ Jaroszyński 5), Cesar 5, Bani 6,5; Depaoli 5,5, Rigoni 4,5, Hetemaj 6, Leris 5,5; Vignato 5 (82′ Pellissier sv); Meggiorini 5,5, Grubac 5,5 (51′ Kiyine 6). All.: Di Carlo 5

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *