Serie A, si riparte: dal 4 maggio sport individuali, dal 18 maggio quelli di squadra?

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

ALLENAMENTI SERIE A- Dopo la conferenza stampa del Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, sono state ufficializzate le date della ripresa degli allenamenti. Dal 4 maggio riprenderanno gli sport individuali, mentre dal 18 maggio ci sarà il via agli allenamenti di gruppo, ma ovviamente rispettando le distanze di sicurezza e le regole già imposte nel corso dell’ultimo decreto.

Detto questo bisognerà capire come si organizzeranno le squadre di Serie A per rispettare le indicazione del governo, in attesa della decisione sulla possibile ripresa del campionato. Stando alle ultime indiscrezioni, la Serie A potrebbe ripartire tra il 10-12 giugno, anche se si attenderanno le prossime settimane per valutare meglio il da farsi.

Leggi anche: Everton, clamoroso: Kean, festa privata, quarantena violata! Il club: “Siamo inorriditi”

Allenamenti Serie A, tanti punti interrogativi e perplessità

Quali sono i punti interrogativi e le perplessità delle ultime ore? Il calcio è uno sport di contatto, come sarà possibile allenarsi a distanza? Come si potranno rispettare le distanze di sicurezza anche all’interno dello spogliatoio?

Situazione leggermente complicate da gestire, ma le squadre dovranno attrezzarsi al meglio in vista del prossimo 18 maggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *