Figc: Gravina unico candidato alla presidenza

Serie A Gravina

ELEZIONI FIGC, GLI AGGIORNAMENTI – L’attuale Presidente della Lega Pro, Gabriele Gravina, è l’unico candidato alle elezioni per il nuovo mandato alla guida della Federazione. Si era mormorato la scorsa settimana di una possibile scesa in campo di Massimo Moratti, con a fianco Andrea Agnelli, ma ieri è scaduto il termine per la presentazione delle candidature e nessuno, a parte Gravina, si è proposto.

Il presidente della Lega Pro (che gode di circa il 63% dei consensi) quindi sarà l’unico in corsa per le elezioni del 22 ottobre. A breve il suo programma verrà pubblicato sul sito della Figc.

Candidato unico

Dopo quasi un anno di commissariamento della Figc, la Federazione avrà il suo nuovo presidente. 65 anni, Gravina andrà a sostituire Fabbricini, commissario dallo scorso dicembre in seguito alle dimissioni di Tavecchio, e avrà il sostegno di Lega Pro, Lega Nazionale Dilettanti e Associazione Italiana. Il prossimo 22 ottobre, a Fiumicino, avrà luogo l’elezione del nuovo Presidente della Figc. Gabriele Gravina ha dunque la strada spianata verso questo nuovo ruolo. A lui il difficile compito di risollevare il calcio italiano dopo l’apocalisse dello scorso anno.