Real Madrid, Solari confermato alla guida dei Blancos

Solari Santiago Solari è stato confermato alla guida tecnica del Real Madrid fino a fine stagione. Il tecnico, ingaggiato dopo l’esonero di Lopetegui il 29 ottobre scorso risultava “in prova”, cosa concessa dai regolamenti spagnoli.

IL RUOLINO DI MARCIA DI SOLARI

Quattro vittorie in altrettante partite tra Liga, Coppa del Re e Champions per l’ex allentore della squadra B arrivato sulla panchina delle merengue dopo la batosta subita per 5-1 dal Barcellona. In Spagna parlano ora di un contratto fino al 2020 pronto da firmare. Secondo i regolamenti federali una condizione ad interim non può infatti superare i 14 giorni. Dopo le cinque sconfitte in sette partite dell’era Lopetegui, con Solari in panchina il Real Madrid ha vinto quattro gare su quattro con 15 gol all’attivo e soltanto 2 subiti. Si tratta del miglior inizio della storia per un allenatore dei blancos nelle sue prime quattro partite.

LA CARRIERA DI SOLARI

Dopo aver vestito da calciatore le maglie di Newell’s Old Boys, River Plate, Atletico Madrid, Real Madrid, Inter e Penarol il 25 giugno 2013 a fine carriera,  entra nello staff del Real Madrid come allenatore della selezione Cadete B. Nel 2014 passa ad allenare la selezione Cadete A mentre l’anno successivo passa ad allenare la selezione Juvenil B. Nel giugno 2016 sostituisce Luis Miguel Ramis alla guida del Real Madrid Castilla; Al primo anno arriva 11° e al secondo 8°.