Juventus-Inter, probabili formazioni: Nainggolan non ce la fa, bianconeri super offensivi

Bologna Juventus probabili formazioni

 

JUVENTUS INTER PROBABILI FORMAZIONI – All’Allianz Stadium si attende una partita scoppiettante da entrambe le parti. Il derby d’Italia tra Juventus e Inter è una delle partite più spettacolari del nostro campionato ed entrambi gli allenatori giocheranno per vincere. Da una parte c’è Allegri a caccia di altri record: la Juventus è infatti ancora imbattuta e su 14 giornate di campionato, 13 ne ha vinte e solo una (contro il Genoa, ndr) l’ha pareggiata, una media difficile da seguire anche per le altre contendenti come il Napoli che stanno facendo molto bene.

Dall’altra c’è l’Inter di Spalletti che vuole fermare la formazione bianconera anche per continuare a dire la propria parola in chiave scudetto: perdere infatti significherebbe mollare il tutto e mettersi a 13 punti dalla capolista. Le parole di Icardi però fanno ben sperare i tifosi neroazzurri, l’attaccante argentino ha comunicato l’intenzione di partire per Torino con l’idea di vincere la partita e non firmerebbe mai per un pareggio.

leggi anche —> le parole di Icardi prima della sfida contro la Juventus

Juventus Inter, probabili formazioni: Icardi guida l’attacco neroazzurro, Juve Dybala, Mandzukic, Ronaldo

Allegri non rivoluzionerà la squadra, anzi. Dovrebbe, pertanto, puntare sulla formazione titolare che ha battutto la Fiorentina al Franchi di Firenze. Il grande dubbio rimane Alex Sandro, mentre recuperano, ma non saranno in campo Emre Can e Sami Khedira. Il terzino brasiliano verrà valutato ma difficilmente sarà in campo contro i nerazzurri. De Sciglio sembra essere pronto.
Vecino e Brozovic saranno invece protagonisti della mediana neroazzurra. Dietro De Vrij e Skriniar fronteggeranno il duo Cristiano Ronaldo-Mandzukic a segno molte volte dall’inizio del campionato. Ecco le probabili formazioni:

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, De Sciglio; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Dybala; Mandzukic, Ronaldo

INTER (4-3-3) Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, De Vrij, Asamoah; Vecino, Brozovic, Joao Mario; Politano, Icardi, Perisic