Calciomercato, derby Juventus-Inter per Ozil

Calciomercato Juventus Inter Ozil

Calciomercato Juventus Inter Ozil

CALCIOMERCATO JUVENTUS INTER OZIL – Come riporta il massimo portale italiano esperto in mercato, calciomercato.it, le ultime notizie sul futuro del trequartista tedesco classe 1988, che l’Arsenal sembra disposto a lasciar partire già a gennaio per 25 milioni di sterline (poco meno di 28 milioni di euro), arrivano dall’Inghilterra, più precisamente da ‘The Sun’.

-> Leggi anche Ozil Inter, Emery mette il tedesco alla porta. E l’Inter ci pensa

Calciomercato Juventus Inter Ozil in ballottaggio

Stando a quanto scrive il quotidiano inglese, in settimana l’entourage di Ozil (incluso il fratello Mutlu) sarà in Italia per provare a trovare un accordo per il trasferimento del giocatore all’Inter. Il viaggio italiano sarà l’occasione anche per provare a riaccendere l’interesse della Juventus per Ozil, anche se in questo caso un’intesa per gennaio appare più remota. Si tratta come detto sulla base di 28 milioni di euro. Sulla vicenda non è di secondaria importanza il ruolo che può giocare il nuovo Direttore Generale dell’Inter Beppe Marotta che con il procuratore del tedesco aveva già trovato l’accordo la scorso gennaio. Ozil, nel caso in cui decidesse di approdare a Milano, andrebbe a colmare il vuoto lasciato dal mancato arrivo di Modric. Operazione che ad agosto è stata ad un passo dall’essere conclusa.

-> Leggi anche Juventus, non solo Emre Can: anche Ozil tentato dall’avventura in Italia

 

La carriera di Ozil

Mesut Özil è nato a Gelsenkirchen, in Germania il 15 ottobre 1988 è un calciatore tedesco di origine turca, centrocampista dell’Arsenal. Prodotto del vivaio dello Schalke 04, ha vestito le maglie di Werder Brema, Real Madrid e Arsenal. I 53 milioni di euro spesi dagli inglesi per acquistarlo nell’estate 2013, lo hanno reso il calciatore tedesco più costoso della storia, di cui è considerato tra i più rappresentativi. Con la Nazionale tedesca, con cui ha esordito nel 2009 e dalla quale si è ritirato nel 2018, si è laureato campione del mondo nel 2014. È un trequartista, ma può giocare anche come esterno destro o sinistro. Rapidissimo palla al piede, dotato di un ottimo dribbling, Özil fa dell’ottima visione di gioco e del passaggio smarcante la sua arma in più.