Real Madrid-Piatek, dalla Spagna: si chiude per gennaio

Piatek

PiatekREAL MADRID PIATEK, voci dalla Spagna per l’affare in chiusura- Nelle scorse settimane il ds del Genoa Perinetti aveva tolto dal mercato Piatek, sostenendo come l’eventuale partenza sarebbe avvenuta a luglio e non a gennaio.

La squadra mercato ligure, però, non aveva avuto a che fare con quella che è un’istituzione del calcio più che una semplice squadra: il Real Madrid. Dalla Spagna, infatti, rimbalza una voce clamorosa: le merengues non solo hanno messo nel mirino il bomber polacco (vice capocannoniere del campionato dietro Ronaldo), ma starebbero chiudendo per il trasferimento già in questa sessione di mercato. Una mossa che spiazza tutti: il Genoa perché avrebbe voluto tenere il suo giocatore altri 6 mesi (ma che incasserà un monte di soldi), il Milan e le altre concorrenti che ora si ritrovano a dover fare i conti con i campioni d’Europa e del Mondo in carica.

Leggi anche: Milan, quale futuro per Higuain?

Real Madrid Piatek: in Spagna sicuri

A dare l’annuncio dell’imminente trasferimento è l’emittente Cadena Ser, sempre molto vicina alle questioni di casa Real Madrid. Krzysztof Piatek è vicino al trasferimento al Bernabeu già nelle prossime settimane (se non giorni). Perez, infatti, sarebbe seriamente intenzionato a soddisfare le richieste economiche del Genoa e di Preziosi. Il patron dei liguri chiede tra i 50 e i 60 milioni (valutazione che aveva spaventato il Milan, alla ricerca del sostituto di Higuain) e le merengues sono dell’idea di fare il maxi versamento nelle casse del Grifone. Aggiornamenti importanti sono attesi nei prossimi giorni, quando si capirà con maggiore chiarezza la volontà di tutte le parti in causa.