Mbappè-Juventus, il sogno nel cassetto: cosa c’è di vero? I dettagli

Mbappè Real Madrid
Paris Saint-Germain's French forward Kylian Mbappe (C) heads the ball during the first leg of the UEFA Champions League round of 16 football match between Manchester United and Paris Saint-Germain (PSG) at Old Trafford in Manchester, north-west England on February 12, 2019. (Photo by FRANCK FIFE / AFP) (Photo credit should read FRANCK FIFE/AFP/Getty Images)
PSG Manchester United statistiche
Paris Saint-Germain’s French forward Kylian Mbappe (C) heads the ball during the first leg of the UEFA Champions League round of 16 football match between Manchester United and Paris Saint-Germain (PSG) at Old Trafford in Manchester, north-west England on February 12, 2019. (Photo by FRANCK FIFE / AFP) (Photo credit should read FRANCK FIFE/AFP/Getty Images)

MBAPPè JUVENTUS- Come evidenziato dall’odierna edizione di “TuttoSport“, la Juventus osserva molto attentamente l’evolversi della situazione legata a Mbappè. Un accostamento definito “fantasioso” dallo stesso Paratici nel corso delle scorse settimane, ma che potrebbe avvicinare l’attaccante del PSG alla Juventus in vista della prossima estate. Ovviamente, attualmente non esiste alcun tipo di trattativa, ma come sottolineato dallo stesso presidente Agnelli nel corso delle scorse settimane, la Juventus, dopo l’acquisto di Cristiano Ronaldo punta fortemente all’acquisto di un nuovo CR7, ma con meno di 25 d’anni d’età.

Un accostamento che, ora come ora, resta solamente un sogno nel cassetto. Non solo Mbappè, la Juventus punta fortemente anche a rinforzare la difesa.

Leggi anche: Genoa-Juventus streaming live, ecco dove e come vedere il match

Mbappè Juventus, spunta anche De Ligt

Come detto, non solo Mbappè. Paratici punta fortemente anche su un nuovo centrale difensivo, giovane e dai margini di miglioramento decisamente notevoli. Ecco perchè De Ligt potrebbe rappresentare il profilo ideale per la nuova Juventus del futuro. Sul giocatore resta forte anche l’interesse del Barcellona, ora come ora decisamente in vantaggio sulla corsa al giocatore.

70 milioni di euro la richiesta da parte dell’Ajax. Paratici non vorrebbe spingersi oltre i 50 milioni di euro. Situazione in completo divenire, tutto potrebbe dipendere dai reali piani della prossima sessione di mercato e anche dalle reali intenzioni del diretto interessato.