Qualificazioni Europei, risultati e marcatori delle partite del primo turno

Ruben Dias Juventus
MILAN, ITALY - NOVEMBER 17: Giorgio Chiellini of Italy competes for the ball with Ruben Dias of Portugal during the UEFA Nations League A group three match between Italy and Portugal at Stadio Giuseppe Meazza on November 17, 2018 in Milan, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)
Ruben Dias Juventus
MILAN, ITALY – NOVEMBER 17: Giorgio Chiellini of Italy competes for the ball with Ruben Dias of Portugal during the UEFA Nations League A group three match between Italy and Portugal at Stadio Giuseppe Meazza on November 17, 2018 in Milan, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

RISULTATI QUALIFICAZIONI EUROPEI – Si sono concluse altre otto partite valide per il primo turno della qualificazione agli Europei che si disputeranno 2020, che vedevano sfidarsi diverse grandi del calcio europeo, vale a dire l’Italia e la Spagna. Per la Nazionale azzurra del ct Roberto Mancini hanno avuto sulla Finlandia grazie alle reti di Barella e Kean. La Roja invece ha superato a fatica e di misura per 2-1 la Norvegia, decisivi i gol di Rodrigo e Sergio Ramos. Successo esterno per la Svizzera in casa della Georgia, così quello risicato dell’Irlanda contro Gibilterra. Ottiene i tre punti per il proprio girone anche la Svezia che piega per 2-1 la Romania. Stesso risultati anche per la Bosnia contro l’Armenia, mentre in Liechtenstein la Grecia ha avuto la meglio sui padroni di casa per 2-0.

LEGGI ANCHE: Italia-Finlandia, Mancini: “Non facile, ma c’è qualità con Kean o Zaniolo”

Qualificazioni Europei, i risultati e i marcatori delle partite di oggi

LEGGI ANCHE: Highlights Italia Finlandia 2-0: Video Gol e tabellino

A seguire i risultati di questa sera e i nomi dei giocatori autori dei gol, grandi protagonisti dei relativi match di oggi:

Georgia-Svizzera 0-2 (56′ Zuber, 80′ Zakaria)

Gibilterra-Irlanda 0-1 (49′ Hendrick)

Malta-Isole Far Oer 2-1 (13′ Nwoko, 77′ Borg [R]; 90’+8 Thomsen)

Svezia-Romania 2-1 (33′ Quaison, 40′ Claesson; 58′ Keseru)

Italia-Finlandia 2-0 (7′ Barella, 74′ Kean)

Spagna-Norvegia 2-1 (16′ Rodrigo, 71′ Ramos [R]; 65′ King [R])

Bosnia-Armenia 2-1 (33′ Krunic, 80′ Milosevic; 90’+3 [R] Mkhitaryan)

Liechtenstein-Grecia 0-2 (45’+1 Fortounis, 80′ Donis)