Sassuolo, De Zerbi a Firenze ancora senza centravanti

Caputo Sassuolo
Francesco Caputo (Getty Images)

Il Sassuolo dovrà rinunciare ancora a Francesco Caputo e Gregoire Defrel, che oggi non hanno lavorato col gruppo. De Zerbi senza attacco per la trasferta di Firenze.

La formazione emiliana ha avuto un calo nelle ultime gare, dopo la sconfitta contro l’Inter e il pareggio contro la Roma ha battuto il Benevento soffrendo tantissimo. A livello offensivo il Sassuolo ha smesso di essere una macchina da gol con una sola rete in tre partite ma è diventato molto solido, come dimostrano anche gli ultimi due clean-sheet consecutivi.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Caputo e Defrel ancora out: poche soluzioni a disposizione di De Zerbi

Francesco Caputo Gregoire Defrel oggi hanno lavorato ancora a parte a distanza di due giorni dalla sfida in trasferta contro la Fiorentina, che oggi ha subito la contestazione dei propri tifosi attraverso striscioni duri. Al Franchi non ci saranno entrambi, De Zerbi, quindi, dovrà nuovamente inventare l’attacco.

Sono poche le soluzioni a disposizione dell’allenatore che ha costruito il Sassuolo da alta classifica: Djuricic adattato nel ruolo di centravanti o Raspadori che ha più caratteristiche da seconda punta.

LEGGI ANCHE >>> Sassuolo-Benevento 1-0, De Zerbi: “Nessun limite”. Inzaghi ricorda Rossi

“Proveremo a recuperarli prima di Natale, non voglio rischiare di forzare e rischiare stop ancora più lunghi ma ovviamente noi facciamo fatica a dover rinunciare contemporaneamente a due centravanti”, così De Zerbi ha fatto il punto della situazione sulle condizioni dell’infermeria.