Milik ha detto sì all’Atletico Madrid

Arek Milik
Arek Milik - GettyImages

L’Atletico Madrid fa sul serio per Arek Milik. L’attaccante del Napoli ha già aperto alla società spagnola: si tratta per gennaio

Arek Milik, che aspetta la Juve, ha aperto all’Atletico Madrid. La corte del club spagnolo non lascia indifferente il centravanti in uscita dal Napoli. L’addio di Diego Costa apre uno spiraglio per l’arrivo in Liga dell’attaccante polacco che è fermo da inizio stagione. La trattativa tra i due club non è neppure cominciata e non è detto si concluda con la fumata bianca, ma i primi passi sono stati mossi da parte della società spagnola per assicurarsi subito un altro attaccante dopo la risoluzione del contratto con l’ex Chelsea. Il primo nome sul taccuino del ds Berta è quello di Milik. Una buona opportunità di mercato a cifre ragionevoli.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

diego costa juventus
Diego Costa ha appena lasciato l’Atletico Madrid (Getty Images)

Milik, l’Atletico fa sul serio: la posizione del Napoli

La redazione di Calciomercato.it riassume la situazione spiegando che Milik avrebbe già detto sì al club spagnolo, aprendo a un suo trasferimento in Spagna. La trattativa, ora, vedrà le due società coinvolte. Per il momento c’è distanza. Il Napoli, nonostante Milik sia a scadenza, continua a chiedere 15 milioni di euro, l’Atletico Madrid non è disposto a spendere tale cifra sapendo che dal 1 febbraio l’attaccante polacco potrebbe firmare per qualsiasi club a zero.

LEGGI ANCHE >>> Milan, Scamacca in pole come vice Ibra: c’è anche una sorpresa

Possibile che tra qualche giorno De Laurentiis riveda la propria posizione, ma il punto è questo: l’Atletico Madrid ha fretta e il Napoli no. Milik aspetta sereno. Oltre all’Atletico Madrid, altre proposte arriveranno da Roma e Juve. I bianconeri lo tentano da mesi ma solo per fine stagione, non volendo accontentare le richieste di De Laurentiis. Ma restare fermo fino a giugno vorrebbe dire, per Milik, addio Europei. La partita è aperta. Almeno questa la gioca.