Il Milan può acquistare l’ex rossonero a metà prezzo

Maldini e Massara ridono
Maldini e Massara (Getty Images)

Il Milan studia le mosse per il futuro e mette nel mirino il ‘nuovo Gomez’: possibile acquisto a metà prezzo

Il Milan è attento e studia le mosse per il futuro. Osservatori rossoneri hanno puntato gli occhi sull’ex che potrebbe far comodo a Pioli: si tratta di Matteo Pessina, 23 anni, trequartista sul quale ha puntato Gian Piero Gasperini per sostituire il Papu Gomez. Missione compiuta in pieno e non soltanto per i due gol messi a segno ieri sera contro il Napoli.

Il talento brianzolo si sta rilevando un elemento prezioso per l’Atalanta, tanto che proprio il tecnico dei bergamaschi ieri ha fatto notare come con un Pessina così le domande sul Papu Gomez fossero fuori luogo. L’ombra dell’argentino è stata spazzata via da un giovane talento italiano che ora si candida anche per la Nazionale di Mancini: dovesse continuare così, il commissario tecnico farebbe molta fatica a tenerlo fuori dal giro azzurro.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Matteo Pessina esulta
Matteo Pessina (Getty Images)

Milan, Pessina può tornare a metà prezzo

Ma non ci sono soltanto gli occhi della Nazionale sul 23enne di Monza: Pessina è uno dei giovani che piace di più al Milan. I rossoneri, come detto, lo hanno seguito nel suo sviluppo, dopo aver ceduto all’Atalanta nel 2017.  Nell’accordo è prevista una clausola che potrebbe tornare utile al Milan per riprendersi il calciatore: la società, infatti, ha strappato il 50% sul ricavato della futura rivendita.

LEGGI ANCHE >>> Perché Donnarumma non rinnova con il Milan

In pratica, se il Milan dovesse volere Pessina potrebbe acquistarlo a metà prezzo: una condizione che mette Maldini davanti a tutti, anche se non sarà semplice convincere l’Atalanta a privarsi del nuovo talento forgiato da Gasperini.

Matteo Pessina strega tutti: gol e assist per la Dea

I numeri di Matteo Pessina sono sotto gli occhi di tutti. Diventato elemento imprescindibile per la Dea, in stagione ha totalizzato 22 presenze, impreziosite da tre gol e un assist. Capacità di inserimento ma non solo: il 23enne garantisce copertura e geometrie in mezzo al campo, caratteristiche molto apprezzate da tutti gli allenatori.

Così per il suo futuro si muovono le big: il Napoli ha chiesto informazioni la scorsa estate, ma il Milan – volesse provarci – avrebbe un vantaggio non indifferente.