Bologna e Benevento tra neve, equilibrio e legno: finisce 1-1

Bologna e Benevento in azione
Bologna-Benevento (GettyImages)

Un pari che tutto sommato va bene ad entrambe. Bologna e Benevento non si fanno male e finiscono il match sull’1-1.

Un equilibrio che dalla classifica si è spostato anche sul campo. Tra Bologna e Benevento nessuno si fa male, ed entrambe conquistano un punto che di fatto non cambia in maniera radicale la classifica di nessuna delle due. Una gara condita, come detto, dal grande equilibrio per due squadre che hanno comunque messo in scena una prestazione divertente.

Si, divertente ma sicuramente non senza errori. Alcuni anche grossolani, che sono costati caro. Soprattutto per Mihajlovic, va detto, quello della difesa resta un problema da considerare e sul quale lavorare tanto. Troppe distrazioni per i giocatore rossoblu, che non sono sempre riusciti a contenere nel miglior modo possibile un attacco non cosi irresistibile come quello sannita.

Dall’altra parte un Benevento che ha sfruttato le occasioni a disposizione, riuscendo anche a creare diversi grattacapi. Nonostante lo svantaggio patito dopo appena 50′ secondo dal fischio d’inizio, con la rete di Sansone, la squadra campana non è mai disunita, riuscendo a tenere botta fino alla fine.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Il Bologna esulta
Bologna-Benevento (GettyImages)

Dal legno di Caprari al pari di Viola

Un Benevento che, come detto, non si è fatto scalfire dallo svantaggio iniziale. E poco male se, a distanza di qualche minuti, è stato Caprari a colpire il palo, per i sanniti la partita è stata comunque giocata a grandi livelli, alla ricerca di un pareggio che alla fine è arrivato.

Il Bologna certo non è stato a guardare, pur mostrando troppe lacune soprattutto nella gestione del pallone. Tanti i rischi corsi dai ragazzi di Mihajlovic, che diverse volte hanno evitato la frittata per il rotto della cuffia. Eppure, a ridosso del 60′ minuto, ci ha pensato Viola a pareggiare i conti, sfruttando proprio uno svarione difensivo del Bologna da calcio piazzato, ed andando a mettere in rete addirittura di tacco.

LEGGI ANCHE >>> Roma, che avventura per El Shaarawy: ha sventato una rapina

Come detto, insomma, un punto per entrambe che finiscono cosi a braccetto con 24 punti, in compagnia di Udinese e Genoa, almeno per il momento. Al netto degli errori e della fitta neve che ha inondato il Dall’Ara nella ripresa, Bologna e Benevento si confermano due compagini ancora in grado di poter dire la loro da qui alla fine.

Classifica aggiornata: 

Milan 49
Inter 47
Juventus 42*
Roma 40
Napoli 37*
Lazio 37
Atalanta 37
Sassuolo 31
Verona 30
Sampdoria 27
Udinese 24
Genoa 24
Benevento 24**
Bologna 24**
Fiorentina 22
Spezia 21
Torino 16
Cagliari 15
Parma 13
Crotone 12

* Una partita in meno
** Una partita in più