Il doppio colpo che incendia Milano

vlahovic serbia
Dusan Vlahovic (Getty Images)

Il Milan affronta una fase critica, fra rinnovi e mercato sono molti i nomi accostati al club. Fra gli ultimi, quelli di Vlahovic e Vlasic.

Con l’uscita onorevole dall’Europa League si è concluso il periodo più estenuante della stagione per il Milan, costretto per settimane a giocare ogni 3 giorni in un momento in cui, tra l’altro, molti giocatori chiave sono stati indisponibili.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Durante la sosta per le qualificazioni ai prossimi mondiali la palla è passata in mano alla società, al lavoro per programmare la prossima stagione, che potrebbe essere anche più importante e complicata del previsto, a causa dei risultati sopra le aspettative raggiunti fin qui dai ragazzi di Pioli. Molte le questioni da affrontare, a cominciare dai rinnovi dei giocatori chiave in scadenza e la ricerca di rinforzi adeguati ad una rosa che potrebbe dover affrontare la sfida della Champions League 2021/22, competizione con la quale i tifosi rossoneri hanno un rapporto speciale, palcoscenico che manca  ormai dalla stagione 2013/14.

I nomi che oggi circolano in casa Milan sono talenti dall’alto valore di mercato

vlasic croazia
Nikola Vlasic (Getty Images)

I nomi associati al mercato del Milan sono tanti, spesso strettamente connessi alla situazione rinnovi. È questo il caso di Nikola Vlasic, ventitreenne trequartista croato in forza al CSKA Mosca, considerato uno dei migliori talenti della propria nazione come dimostra la valutazione che si aggira intorno ai 30 milioni di €. Il suo arrivo a Milanello sembra legato a doppio filo con il futuro di Hakan Calhanoglu: il caso di mancato rinnovo del numero 10 turco, i rossoneri volgerebbero lo sguardo ad est.

LEGGI ANCHE >>> Il ritorno che fa sognare i tifosi della Juventus (e un acquisto è già pronto)

Altro nome caldo, forse il più caldo, è quello di Dusan Vlahovic, attaccante della Fiorentina autore quest’anno di 12 reti. Il ventunenne serbo ha mostrato una crescita costante dall’inizio della stagione, fino a diventare un punto cardine della Viola, che difficilmente lo cederà per meno di 40 milioni di €, la sua valutazione attuale. Vlahovic sembra per età e caratteristiche il perfetto ricambio per Ibrahimovic, che pur dovendo rimanere un’altra stagione in rossonero, avrà bisogno di riposo di tanto in tanto. Milan che sembra dunque puntare forte sul proprio futuro, dando ai tifosi motivo di sperare.