Maldini sorprende tutti su Donnarumma e Calhanoglu

Paolo Maldini con mascherina
Paolo Maldini (Getty Images)

Maldini, prima di Milan-Benevento, motiva la squadra e glissa sui rinnovi di Donnarumma e Calhanoglu: “Prima l’obiettivo Champions”

Paolo Maldini, direttore tecnico del Milan, ha parlato ai microfoni di ‘Dazn’ nel prepartita della delicatissima sfida tra i rossoneri e il Benevento: “Critiche? Sono dovute ai risultati negativi. Lo avevamo detto che ci sarebbero stati anche dei momenti difficili, tutte le cose belle fatte ce le dovremmo ricordare proprio in questi giorni”.

“In questo momento – ha proseguito Maldini – è giusto mostrare vicinanza alla squadra, il gruppo ha fatto molto bene e ora vuole raccogliere i frutti di un percorso lunghissimo. Abbiamo lavorato tanto per arrivare a queste settimane decisive”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Gigio Donnarumma al rinvio
Gianluigi Donnarumma (Getty Images)

Maldini: “Ibra? È normale che possa avere qualche infortunio in più”

Sulla mancanza di Zlatan Ibrahimovic: “Ci sta che un giocatore del genere possa avere qualche infortunio in più rispetto ai giovani. Se guardiamo il suo impatto in termini di numeri, gol e personalità, è normale che ci sia mancato“.

LEGGI ANCHE>>> L’offerta irrinunciabile che ha preparato il Milan per De Paul

Infine una battuta sui complicatissimi rinnovi di Donnarumma e Calhanoglu. Dipendono dalla Champions? “Sono discorsi importanti. In questo momento però passano in secondo piano, in primo piano c’è da chiudere il cerchio e raggiungere l’obiettivo che inseguiamo da tanti mesi”.