Juventus, ufficiale: la UEFA apre un procedimento contro i bianconeri

Il logo della UEFA inciso sul trofeo della Champions
Il logo della UEFA sul trofeo della Champions (Getty Images)

La UEFA comunica sul proprio sito di aver aperto un procedimento contro Juventus, Real Madrid e Barcellona per il caso Superlega

La UEFA ha ufficialmente aperto un procedimento disciplinare nei confronti di Juventus, Real Madrid e Barcellona per l’affaire Superlega.

Lo comunica il massimo organo calcistico europeo sul proprio sito. In uno scarno comunicato apparso stasera nella sezione dedicata alle questioni disciplinari, si annuncia infatti: “A seguito di un’indagine condotta dagli ispettori etici e disciplinari della UEFA in relazione al cosiddetto progetto ‘Superlega’, sono stati avviati dei procedimenti disciplinari contro Real Madrid, Barcellona e Juventus”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Aleksander Ceferin in tribuna
Aleksander Ceferin (Getty Images)

Superlega, la UEFA apre un procedimento contro Juve, Real e Barça

L’accusa è quella di “una potenziale violazione del quadro giuridico della UEFA”. La nota si chiude spiegando che “ulteriori informazioni saranno rese disponibili a tempo debito”.

Prosegue dunque l’azione della confederazione guidata da Aleksander Ceferin contro i tre club ‘resistenti’ tra i dodici fondatori della Superlega, che rischiano sanzioni importanti, fino all’esclusione da coppe e campionati (ricordiamo invece che gli altri nove, tra cui Inter e Milan, hanno abbandonato il progetto, accettando anche di pagare una sorta di mini multa).

LEGGI ANCHE>>> Superlega tutta italiana: l’idea presentata da De Laurentiis

Nel frattempo, la questione è finita fino alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea, tenuta a decidere se l’attività della UEFA sia limitativa della concorrenza. Non resta che attendere le prossime settimane per vedere come si dipanerà una faccenda ancora molto intricata.