Cagliari, doppio attaccante per Semplici: addio a Simeone

Il Cagliari esulta
Cagliari-Roma (GettyImages)

Il calciomercato del Cagliari prenderà il via con il capitolo cessioni, argomento leggermente spinoso considerata l’attuale situazione legati ad alcuni giocatori della rosa rossoblù: da valutare il futuro di Godin

Il calciomercato del Cagliari è pronto a entrare nel vivo partendo dal capitolo cessioni. Il club isolano dovrà valutare il futuro di Godin, il quale vorrebbe restare in Sardegna, ma i rossoblù vorrebbero metterlo sul mercato per cercare di liberarsi del suo oneroso stipendio dal monte ingaggi.

Non solo Godin, anche Nandez viaggia diretto verso l’addio ai colori rossoblù. L’ex centrocampista del Boca Juniors ha una valutazione di circa 40 milioni di euro e piace sia a diverse squadre di Premier League, sia all’Inter. Il mediano/esterno uruguaiano potrebbe rappresentare il giusto rinforzo per Simone Inzaghi, ma tutto potrebbe essere rimandato alle prossime settimane.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Leonardo Semplici a bordocampo
Leonardo Semplici (Getty Images)

Calciomercato Cagliari, Nainggolan resta: addio a Simeone, doppio colpo in attacco

Come riportato nelle ultime settimane, Cagliari e Inter sarebbero pronte a corrersi incontro per sancire il definitivo passaggio di Nainggolan alla corte di Semplici. Il centrocampista belga rappresenterà il perno della linea di metà campo dei rossoblù in vista della prossima stagione. Quello tra Nainggolan e il Cagliari è un legame professionale, e umano, pronto a essere concretizzato a titolo definitivo.

LEGGI ANCHE >>> L’Inter ha due soluzioni italiane in caso di cessioni

Per quel che riguarda il reparto offensivo, invece, il Cagliari potrebbe dire addio a Simeone e Cerri e puntare con forte decisione sull’arrivo di due nuovi attaccanti. Occhio al ritorno di fiamma su Zaza e Inglese. Nelle ultime settimane sarebbe spuntato anche il nome di Defrel, ma le eccessive richieste del Sassuolo potrebbe bloccare la potenziale trattativa già ai nastri di partenza.