Il Milan non vuole più fermarsi: ufficializzato un altro affare

maldini massara
Maldini e Massara (Getty Images)

Dopo aver dovuto rinunciare a Donnarumma e Calhanoglu, il Milan sta ricostruendo la squadra per la nuova stagione ad un ritmo forsennato.

Una stagione, quella 2020/21, molto significativa per il Milan e i milanisti. La stagione del riscatto e del ritorno in Champions League, grazie alla conquista di un sofferto quanto inaspettato secondo posto in Serie A.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

La grande soddisfazione è stata seguita a ruota però da una doppia grande delusione: non appena il mercato estivo ha aperto i battenti, i rossoneri hanno perso a parametro zero due dei protagonisti del campionato passato, due leader tecnici e asset importanti per la società. Gigio Donnarumma, che sta mostrando il suo straordinario valore anche durante Euro 2020, ha salutato Milano ed il Milan, sua casa da sempre, destinazione Francia, PSG; Hakan Calhanoglu è invece rimasto all’ombra del Duomo, ma vestirà la maglia dei cugini dell’Inter. Come se non fosse abbastanza, entrambi i giocatori erano in scadenza di contratto.

Concluse queste due questioni, annose e spinose, la dirigenza del Diavolo, guidata da Maldini e Massara, è partita alla carica per costruire una squadra che possa ricalcare i risultati stupefacenti di quella dell’anno scorso, sotto la guida del duo Pioli-Ibrahimovic.

Davide Calabria
Davide Calabria, terzino del Milan (Getty Images)

Davide Calabria ha fatto tutta la trafila al Milan, da quando ha 10 anni

Mike Maignan sarà il nuovo portiere, negli ultimi giorni è arrivata la conferma di Sandro Tonali mentre le trattative per quella di Brahim Diaz sembra a buon punto, così come il negoziato per portare sotto la Madonnina l’attaccante campione del mondo e fresco vincitore della Champions League col Chelsea, Olivier Giroud. Il Milan però non sembra avere alcuna intenzione di rallentare: la notizia di oggi, giunta attraverso il comunicato ufficiale della società rossonera, è quella del rinnovo di contratto per colui che viene considerato dai tifosi come l’ultima bandiera rimasta, ovvero Davide Calabria.

LEGGI ANCHE >>> Milan, Maldini pesca dal cilindro: colpo a sorpresa per Pioli

Calabria ha cominciato la sua carriera al Milan all’età di 10 anni, nel 2006, e ha prolungato fino al 30 Giugno 2025. Un giocatore che nelle 7 stagioni da milanista ha fatto enormi passi in avanti, mostrando sempre attaccamento alla maglia e voglia di lottare, tutte cose che ai tifosi non sono sfuggite. Il futuro di Calabria è dunque di migliorare il proprio palmares, sul quale vanta per ora 151 presenze e 5 reti realizzate in maglia Milan.