Serie A, è ufficiale la regola che “mette a rischio” il Sassuolo

Sassuolo Boga
Boga (Getty Images)

La Lega Serie A ha annunciato un clamoroso cambiamento che mette a rischio tutti i club con il colore sociale verde, c’è anche il Sassuolo

In vista delle prossime stagioni la Lega Serie A è al lavoro con il regolamento per migliorare alcuni dettagli ed aiutare cosi il telespettatore. In queste ore è stata annunciata una nuova curiosa regola che potrebbe mettere ‘in crisi’ alcuni club di Serie A e Serie B.

Il regolamento prevede che, dalla stagione 2022/2023, sarà vietato indossare le maglie di colore verde per tutti i calciatori di movimento. In questo modo si vuole aiutare lo spettatore che non potrà confondere le maglie di un club con l’erba del campo da calcio.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Lazio Serie A
Muriqi Lazio (Getty Images)

Serie A, la verità sul Sassuolo e sugli altri club

Inizialmente l’annuncio di questa nuova regola ha gettato nel panico alcuni club, tra i quali i tifosi del Sassuolo e della Ternana, ma in realtà la regola prevede che il problema si ponga solo per i club con il verde come colore esclusivo. Sassuolo e Ternana vedono all’interno delle proprie maglie rispettivamente anche il nero per gli emiliani ed il rosso per gli umbri.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, ecco il calendario della prossima stagione

La situazione è diversa invece per l’Avellino che ha solo il verde come colore sociale e che dovrà necessariamente aggiungere un colore alla propria divisa. Anche Lazio e Atalanta dovranno monitorare la situazione visto che in passato hanno utilizzato come seconda maglia una casacca del solo colore verde.