Milan, due cessioni per finanziare il nuovo colpo sulla trequarti

Pioli Milan
Pioli (Getty Images)

Il Milan si prepara all’inizio della nuova stagione, ma attenzione ai possibili nuovi scenari di mercato fino al 31 agosto. I rossoneri proveranno l’assalto al nuovo trequartista, ma attenzione anche al piano cessioni

Il Milan è pronto a spingere il piede sull’acceleratore in vista della parte conclusiva del calciomercato. I rossoneri, nonostante il riscatto di Diaz, tenteranno l’affondo su un nuovo trequartista, un giocatore esperto capace di attaccare gli spazi e dettare le trame dell’ultimo passaggio. Il sogno nel cassetto resta Isco, ma nelle ultime ore si starebbe facendo strada l’indiscrezione Ilicic.

Il fantasista dell’Atalanta potrebbe lasciare la Dea già nei prossimi giorni e il club nerazzurro valuta il giocatore circa 15 milioni di euro. Il Milan proverà ad accarezzare il sogno Isco mettendo sul piatto della bilancia un’offerta da circa 20-25 milioni di euro sfruttando le possibili cessioni di Leao e Romagnoli.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Isco con la maglia del Real Madrid
Isco (Getty Images)

Il nuovo trequartista del Milan finanziato dalla doppia cessione

Come accennato, i rossoneri potrebbero valutare il possibile addio di Romagnoli e Leao. Il primo piace alla Lazio e difficilmente sarebbe disposto ad accettare un nuova stagione alle spalle di Tomori e Kjaer. L’attaccante portoghese, invece, potrebbe essere sacrificato per una cifra vicina ai 20-25 milioni di euro.

LEGGI ANCHE >>> L’atteso ritorno alla Juventus si è finalmente concretizzato

Per quel che riguarda il nuovo trequartista, oltre a Ilicic e Isco, nelle ultime ore starebbe tornando di moda James Rodriguez, ma il suo ingaggio oneroso potrebbe stoppare sul nascere la possibile trattativa.