Seria A, la cronaca di Verona-Sassuolo 2-3

Verona e Sassuolo in campo
Verona-Sassuolo(Getty Images)

Alle 18.30 torna in campo la Serie A. Scendono in campo per la prima di campionato il Verona ed il Sassuolo. 

Torna, finalmente, il campionato. Dopo aver visto l’Inter sollevare il trofeo e laurearsi campione d’Italia, è stato il turno della nazionale. Il calcio, insomma, non ha mai abbandonato i tifosi italiani, che hanno cosi potuto godere anche del grande successo degli azzurri.

Ma si sa, il campionato ha un fascino tutto particolare, e cosi si torna nuovamente sul rettangolo verde per il fischio d’inizio della nuova stagione calcistica. Ben quattro match in questo sabato d’agosto, ad aprire un Serie A che si preannuncia essere tremendamente equilibrata, molto più degli altri anni.

E cosi scendono in campo allo stadio Bentegodi Verona e Sassuolo, due squadre che hanno cambiato la propria direzione tecnica, e proprio per questo pronte ad una nuova avventura. Per i gialloblu addio ad Ivan Juric e dentro Eusebio Di Francesco, quest’ultimo con tanta voglia di far bene e dimostrare sul campo dopo due anni con non poche difficoltà.

Dall’altra parte il Sassuolo orfano di Roberto De Zerbi, che in estate ha accolto l’allenatore Dionisi, reduce dalla promozione in Serie A con il suo Empoli. Una sfida particolare, per Dionisi, che dovrà dimostrare in una piccola ed esigente piazza come quella di neroverde di poter rappresentare il degno erede di De Zerbi.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Verona-Sassuolo, le probabili formazioni

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Montipò; Gunter, Ceccherini, Magnani; Faraoni, Veloso, Tameze, Lazovic; Barak, Zaccagni; Kalinic.

LEGGI ANCHE >>> I quattro motivi che rendono imperdibile questa Serie A

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Lopez, Frattesi; Traoré, Djuricic, Boga; Caputo.