Escluso da Italia-Bulgaria, c’è la rivelazione: “Nessun caso, vi spiego”

Roberto Mancini in panchina
Mancini (Getty Images)

Un big dell’Europeo escluso alla prima contro la Bulgaria, ma arriva la rivelazione sull’Italia di Mancini: “Non c’è nessun caso”

Subentrato dopo l’infortunio di Alessandro Florenzi nella gara inaugurale dell’Europeo contro la Turchia, Giovanni Di Lorenzo è stata una delle rivelazioni più gradite della competizione. Anzi, l’esterno di proprietà del Napoli ha rappresentato spesso un valore aggiunto sulla fascia destra di Roberto Mancini, regalando prestazioni solide e di livello, sino alla finalissima di Wembley.

Eppure, alla prima per le qualificazioni al Mondiale, Di Lorenzo è dovuto accomodarsi in tribuna. Contro la Bulgaria, infatti, il napoletano non è entrato a far parte dell’undici titolare, a scapito del collega Florenzi, protagonista in negativo nell’1-1 dell’Italia. Voci da Coverciano paventavano un piccolo caso Di Lorenzo, invece, è arrivata la rivelazione sull’esclusione dell’ex Empoli.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Di Lorenzo Italia
Giovanni Di Lorenzo (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Il motivo ‘segreto’ che ha spinto Ronaldo al Manchester United

Di Lorenzo out in Italia-Bulgaria, la rivelazione di Nosotti

A fare chiarezza, dunque, è intervenuto Marco Nosotti (corrispondente della Nazionale, per conto di Sky Sport), che ai microfoni di ‘Kiss Kiss Napoli’ ha raccontato: “Non esiste nessun caso Di Lorenzo, ai tifosi del Napoli dico di stare tranquilli. Il CT Mancini ha voluto far sapere che la sua esclusione era programmata, così da tenerlo in caldo per per la Svizzera”.

Poi Nosotti completa su quelle che saranno le prossime mosse del tecnico azzurro: “Domenica rivedremo in campo Di Lorenzo Chiellini, entrambi assenti contro la Bulgaria. Sono due cambi annunciati, riprenderanno i rispetti posti nell’undici titolare. Non c’è alcun problema, quindi, tra Mancini e l’esterno del Napoli. Il pari di ieri brucia, ma contro la Svizzera sarà una gara decisiva”.