Nations League, la cronaca di Italia-Belgio 2-1

Italia-Belgio in campo
Italia-Belgio (Getty Images)

Alle 15 scende in campo ancora l’Italia di Roberto Mancini per difendere l’onore in Nations League. Ci si gioca il terzo posto contro il Belgio.

Per l’Italia è momento di cacciare gli artigli, per evitare di finire addirittura al quarto posto in questa fase finale della Nations League. La debacle contro la Spagna ha lasciato un po’ di amaro in bocca agli azzurri, che adesso proveranno a rifarsi subito per conquistare almeno quel terzo posto per l’onore della cronaca.

Di fronte un Belgio che contro la Francia ha praticamente buttato la partita soprattutto nei minuti finali, quando i transalpini hanno letteralmente ribaltato il risultato con grande caparbietà e determinazione. I ragazzi di Roberto Martinez, adesso, proveranno come gli azzurri a farsi valere e non buttare tutto alle ortiche.

Per l’Italia, vincitrice degli ultimi Europei, la necessità di mostrare che quella contro la Spagna è stata una gara storta, un incidente di percorso al quale porre rimedio in poco tempo. Spazio, ovviamente, a Donnarumma che dopo i fischi sarà anche capitano della nostra compagine italiana.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Italia-Belgio, le formazioni ufficiali

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Acerbi, Bastoni, Emerson Palmieri; Pellegtini, Locarelli, Barella; Chiesa, Raspadori, Berardi.
Allenatore: Mancini.

LEGGI ANCHE >>> Calabria ha contestato i tifosi per i fischi a Donnarumma

BELGIO (4-2-3-1): Courtois; Alderweireld, Denayer, Vertonghen, Castagne; Witsel, Tielemans; Carrasco, Vanaken, Saelemaekers; Batshuayi.
Allenatore: Martinez.