Spalletti perde il bomber: infortunio e niente Tour de Force

Spalletti del Napoli riflette
Luciano Spalletti (Getty Images)

Prosegue la stagione avara di soddisfazioni di Petagna. L’attaccante si è fermato a causa di una contrattura al muscolo: il report.

Finora è stata una stagione avara di soddisfazioni. In 9 apparizioni complessive, di cui 7 in campionato e 2 in Europa League, ha collezionato in campo soltanto 101 minuti. Un bilancio negativo, parzialmente risollevato dalla rete inflitta al Genoa. Ora ecco il nuovo infortunio, che lo costringerà a restare ai ai box per un periodo imprecisato. Piove sul bagnato per Andrea Petagna.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Petagna in campo
Andrea Petagna (Getty Images)

Napoli, tegola per Spalletti: Petagna si ferma a causa di una contrattura

Il giocatore, come spiegato dal Napoli attraverso l’odierno bollettino, ha rimediato una “contrattura al muscolo adduttore lungo di sinistra accusata al termine dell’allenamento di ieri”. Le sue condizioni verranno monitorate in maniera quotidiana dallo staff medico azzurro, il quale non si è voluto sbilanciare in merito ai tempi di guarigione e della possibile data di rientro. La punta oggi ha svolto delle terapie e nei prossimi giorni effettuerà ulteriori esami strumentali. Una brutta notizia per il tecnico Luciano Spalletti, in vista dei tanti impegni che vedranno impegnata la squadra nel giro di pochi giorni.

LEGGI ANCHE >>> Il Napoli ora ci crede davvero: la doppia operazione che lo dimostra

Petagna, in estate, era stato molto vicino alla Sampdoria che gli aveva offerto un ruolo di primo piano accanto a Fabio Quagliarella. L’affare, in particolare, prevedeva la formula del prestito oneroso a 300 mila euro più 100 mila di bonus. Tra le due società l’accordo era stato trovato: a far saltare la trattativa è stato lo stesso attaccante, intenzionato a giocarsi le proprie carte alla corte di Spalletti nonostante la presenza di Victor Osimhen. Una scelta che, fin qui, non ha prodotto i dividendi sperati.