Roma-Sassuolo, Di Francesco: “Stasera la squadra che piace a me. Presto per parlare di futuro”

ROMA-SASSUOLO DI FRANCESCOROMA-SASSUOLO DI FRANCESCO NEL DOPO GARA – La Roma soffre ma riesce a vincere in rimonta per 3-1 contro il Sassuolo nel posticipo domenicale che chiude questa 29a Giornata di Serie A. 3 punti che permettono ai giallorossi di scavalcare nuovamente il Napoli in seconda posizione ed a provare a restare in scia alla Juventus capolista. Secondo ko consecutivo per i neroverdi ora al 15^ posto della classifica.

 

Queste le dichiarazioni del dopo gara rilasciate dall’allenatore del Sassuolo, Eusebio Di Francesco, ai microfoni di Premium Sport:

Assurdo aver fatto un gran primo tempo e chiuderlo sotto di un goal. Un risultato parziale ingiusto che può aver determinato un calo psicologico. Fino al 60′ siamo stati in partita poi meno anche perché la Roma ha giocatori bravissimi a ripartire in contropiede. Defrel è un giocatore importante per noi e purtroppo si è fatto male. Ad ogni modo mi tengo stretta la prestazione al di là del risultato, questa è la squadra che piace a me. Futuro? Non è il momento di parlarne. Io ho un contratto di 2 anni col Sassuolo; mi inorgoglisce comunque l’essere accostato a squadre come la Roma“.