Cagliari-Juventus, Allegri: “Vittoria importante”. Giulini: “Campionato falsato”

Cagliari-JuventusCAGLIARI-JUVENTUS – Al termine del match vinto alla Sardegna Arena contro il Cagliari, il tecnico dei bianconeri, Allegri, ha rilasciato queste dichiarazioni ai microfoni di SkySport

CAGLIARI-JUVENTUS, PARLA ALLEGRI

“E’ impossibile ora dire che ha Dybala, per fortuna c’è la sosta, stava giocando una buona partita. E’ straordinario in quella posizione, vorrà dire che si riposerà più degli altri e arriverà fresco nel finale di stagione. Dovevamo fare gol subito, sapevamo delle difficoltà di questa gara, giocare qui non è semplice perché il Cagliari alza molto la palla. Siamo stati poco reattivi, nel secondo tempo è uscita una gara fisica e ci siamo adattati. Per noi era importante portare a casa la partita, complimenti ai ragazzi che sono rimasti così in scia al Napoli e hanno incrementato il vantaggio su Inter e Roma”. Una battuta infine sul VAR e sulla polemica del presidente del Cagliari Giulini. “Le decisioni spettano agli arbitri, il VAR è strumento ottimo che aiuta e gli arbitra sono bravi. C’è il VAR che aiuta e dovrebbe spegnere la polemica. Invece mi sembra che l’alimenti. Alla fine il Cagliari non meritava di perdere ma andiamo via da Cagliari con una vittoria importante cornro una buonissima squadra”.

COSA HA DETTO GIULINI

Ecco, dai microfoni di RaiSport, il duro commento su Cagliari-Juventus del Presidente dei rossoblu Giulini. “Non sono riuscito a capire, soprattutto da chi era al VAR. Così non va bene, noi ci giochiamo la vita, per noi è tutto una gara come questa, è successo già a Roma con gol subito al 93′, siamo stati bravi ma non possiamo non rimarcare che il campionato è falsato poi se si vuol far vincere sempre sempre le grandi è un’altra cosa, come è successo anche a Crotone con Mertens. Quello che non esiste è che Banti non lo manda a rivedere, poi Pavoletti era a terra, riconsiglio di rivedere il fatto di Benatia su Pavoletti, poi Bernardeschi era già ammonito e con il rigore poteva essere espulso. A Roma abbiamo perso un punto, qui non ci siamo giocati la gara fino alla fine, quindi spiegateci come funziona la VAR. Il Var è un ottimo strumento ma non si può utilizzare così come a Crotone”.