Juventus, tegola Bernardeschi: 20 giorni di stop, poi altri esami. C’è il rischio operazione…

fiorentina-juventus, bernardeschiJUVENTUS, TEGOLA BERNARDESCHI- Potrebbe esser più grave del previsto l’infortunio occorso a Federico Bernardeschi in occasione del match tra Torino e Juventus. Un infortunio che lascerà fuori l’ex Fiorentina almeno 20 giorni, al termine dei quali il giocatore verrà sottoposto ad ulteriori accertamenti. Accertamenti che potrebbero costringere l’esterno bianconero a sottoporsi ad intervento chirurgico.

ALLEGRI CONFERMA: “POSSIBILE OPERAZIONE”

Massimiliano Allegri, durante la conferenza odierna pre Juventus-Atalanta, ha confermato la situazione poco incoraggiante di Bernardeschi: “Federico dovrà stare fermo 20 giorni. Poi si valuterà se dovrà essere sottoposto ad intervento o meno…”.

La Juventus, nella peggiore delle ipotesi, potrebbe perdere il giocatore per due mesi totali. Certa e scontata la sua assenza nel match di ritorno contro il Tottenham.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *