Simoni: “Inter di un’altra categoria, derby dominato!”

 

Dopo il derby vinto dall’Inter con un gol di Icardi nei minuti finali, anche Gigi Simoni ha voluto dire la sua. L’ex allenatore neroazzurro lo ha fatto in esclusiva ai microfoni di direttagol.it.

Simoni ha voluto far capire l’importanza di questa vittoria per l’Inter di Spalletti, una vittoria che mette la squadra quasi al pari di Juventus e Napoli: “L’Inter è una squadra che viene subito dopo le due prime, una squadra che ha caratteristiche ed un potenziale tale da poter infastidire la Juventus anche se per me i bianconeri restano i più forti del campionato. Il derby? Avevo paura per mio figlio che è milanista, lo avevo avvertito prima della partita che c’è un po’ di differenza tra le due squadre”.

“Perdere Nainggolan poteva causare grandi problemi. Il gol? Errore di Donnarumma, ma non determinante”

L’ex allenatore ha voluto poi ribadire il tasso tecnico differente tra le due squadre, facendo i complimenti all’Inter per essere stata superiore in tutti e 90 i minuti: “Il gol? C’è un po’ di colpa di Donnarumma, così come del difensore centrale però la partita non è stata determinata da questo, fa anzi effetto che l’Inter non abbia fatto gol già prima, essendo stata superiore per tutta la partita. Credo di poter dire che i nerazzurri ora siano di un’altra categoria, il Milan ha buoni giocatori ma non ai livelli delle prime in classifica.