Milan-Genoa, Gattuso: “Gara ben giocata ma si poteva fare meglio”

Milan-Lazio

MILAN-GENOA, LE PAROLE DEI TECNICI – Intervistato ai microfoni di “Sky Sport”, Gennaro Gattuso, tecnico del Milan, ha parlato della vittoria sul Genoa ottenuta in extremis: “Penso che dopo l’1-0 non siamo stati bravi abbastanza. Abbiamo commesso errori sulla nostra ripartenza e siamo andati un po’ nel pallone. Per come abbiamo preparato queste due partite, per tutti gli uomini che abbiamo perso, è stata una partita ben giocata anche se potevamo fare meglio”.Tieniti aggiornato sule ultime dichiarazioni e aggiornamenti su Fantacalcio.it

Milan-Genoa, Gattuso: “Ora rimanere al quarto posto”

Sul quarto posto raggiunto: “E’ uno step, ora dobbiamo rimanerci. Sappiamo che è difficile ma per tutte le chiacchiere che ci sono state, per tutto quello che abbiamo passato, è un qualcosa di importante. Ora dobbiamo esser bravi a rimanerci, recuperare gli infortunati. Non abbiamo fatto nulla, abbiamo aggiustato la classifica, ora dobbiamo giocare da squadra perché ancora a tratti non lo facciamo. Sono contento per il risultato ma sulla tranquillità sul gioco dobbiamo fare passi avanti”.

Milan-Genoa, Gattuso: “Non sono tranquillo perché ci sono lacune”

Infine sulle critiche di queste settimane: “Metto il fischietto e alleno. Ho lo stesso rapporto con i giocatori, con le stesse persone con cui mi confronto, a cui devo dare delle spiegazioni. Posso piacere o non piacere. Le ho vissute sempre così, tanto non sarò mai né il primo né l’ultimo che ha un momento di difficoltà. In questo momento non sono tranquillo perché se vedo la classifica e vedevo una squadra che faceva tutto alla perfezione parlavo in modo diverso. Invece tutt’ora quando vado a toccare con mano, qualche lacuna sotto tanti aspetti ce l’abbiamo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *