Milan-Genoa, Juric: “Perdere così è difficile da accettare”

MILAN-GENOA, LE PAROLE DEI TECNICI – Intervistato ai microfoni di “Sky Sport”, Ivan Juric, tecnico del Genoa, ha parlato della sconfitta arrivata solo al 91′ sul campo del Milan: “Spiace molto perché perdere così è difficile da accettare. Penso che la squadra ha fatto molto bene a lunghi tratti, bisogna alzare il livello fisico. Negli ultimi venti minuti fanno più fatica. Per lunghi tratti però si è fatto un bel calcio”. Dichiarazioni e ultimissime, tieniti aggiornato su Fantagazzetta.com

Milan-Genoa, Juric: “Quando ci siamo sciolti abbiamo fatto tante cose buone”

L’allenatore rossoblù indica cosa non è funzionato stasera: “Non mi è piaciuto un po’ all’inizio poi ci siamo sciolti e abbiamo fatto tante cose buone. Negli ultimi venti minuti, anche se con Lazovic potevamo fare gol, abbiamo sofferto di più”.

Milan-Genoa, Juric: “All’inizio correvamo a vuoto e non accorciavamo su Cutrone e Higuain”

L’inizio della sua squadra non ha convinto Juric, anche se sul prosieguo della partita elogia i suoi ragazzi: “Non mi è piaciuto l’inizio perché correvamo a vuoto e non accorciavamo bene Cutrone e Higuain. Quando abbiamo iniziato a giocare dal 20′ a lunghi tratti penso che abbiamo fatto bene. I ragazzi hanno gamba e possono crescere. Penso che piano piano arriveremo a fare 90 minuti”.