Liverpool, Insigne è il sogno dei reds: Klopp ha un piano

Napoli, Insigne a rischio per l'Inter

INSIGNE LIVERPOOL – La notizia che ogni napoletano non avrebbe mai voluto ricevere è arrivata, un top club europeo ha puntato un giocatore del Napoli. Non uno qualsiasi, non l’ultimo arrivato: il Liverpool di Klopp ha infatti messo nel mirino il talento azzurro Lorenzo Insigne. Dopo averlo corteggiato nelle varie conferenze stampa prima delle partite contro il club di De Laurentiis, il tecnico tedesco sembra essersi deciso a provare l’affondo finale per portare il numero 24 sotto la Kop. Non sono della stessa idea Carlo Ancelotti e Aurelio De Laurentiis che, certamente, non vogliono assolutamente liberare il talento napoletano: dall’Inghilterra filtrano però notizie di un’offerta che potrebbe far vacillare il patron azzurro.

Insigne-Liverpool: il numero 24 è molto legato alla maglia azzurra, ma se arrivasse una super offerta?

leggi anche —> Napoli-Juventus, le parole di Ancelotti in conferenza stampa

Nell’aprile del 2017, Insigne ha firmato un nuovo contratto con il Napoli che lo ha reso il giocatore più pagato nella storia del club, contratto che gli garantisce un salario di 4,5 milioni più premi fino al 30 giugno 2022. L’accordo è stato raggiunto al termine di una lunghissima e durissima trattativa, mesi e mesi in cui sembrava che non si potesse trovare una soluzione positiva.

leggi anche —> le parole di De Laurentiis

IL COSTO DELLA TRATTATIVA – Si aspettano le prossime dichiarazioni del presidente azzurro per capire esattamente dove si andrà a finire. Non meno di 100 milioni, ovviamente. Ma se il Liverpool era disposto a investire 110 milioni per prendere Dembelè dal Barcellona, ne può spendere altrettanti anche per prendere un giocatore con caratteristiche perfette per il gioco di Klopp.

L’intenzione di De Laurentiis era quella di far diventare Insigne la bandiera del Napoli e finora questo intento è stato rispettato.